News

0

PROGETTO “Trenino DomoAlpi”, il Presidente Ruppen in visita al Sacro Monte Calvario

Nell'ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera 2007-2013 denominato progetto “Trenino DomoAlpi, chiave per un'offerta sostenibile tra Vallese e Ossola” – il cui obiettivo è favorire lo sviluppo di nuovi movimenti turistici, per mezzo della ferrovia, tra Svizzera e Piemonte e attivare un comprensorio turistico integrato sui due lati delle Alpi, domenica 14 settembre, in occasione della Festa dell'Esaltazione della Santa Croce, ha fatto visita al Sacro Monte Calvario di Domodossola il dott. Beat Ruppen, Presidente di UNESCO Destinazione Svizzera e direttore del centro di gestione del Patrimonio mondiale UNESCO Alpi svizzere Jungfrau-Aletsch (Naters, distretto di Briga), membro della commissione svizzera dell’UNESCO. Beat Ruppen ha brevemente incontrato una piccola delegazione di Italiani, composta tra gli altri, dal Rettore del Sacro Monte Calvario, don Pierluigi Giroli, dal Prof. Marcello Landi, entrambi Consiglieri dell'Ente di Gestione dei Sacri Monti del Piemonte, dalla dott.ssa Elena Poletti Ecclesia, archeologa, e dal geologo Alessandro Pirocchi entrambi consulenti del Comune di Domodossola. le rispettive delegazioni hanno convenuto sulla volontà politica di dar vita ad iniziative comuni tra i rispettivi siti UNESCO ai fini anche della reciproca promozione grazie al treno. L'incontro si è concluso con una visita al Sacro Monte Calvario e ai suoi giardini, con la competente guida di Umberto De Petri. 
Il “Trenino DomoAlpi" ha visto due opzioni: una prima da Domodossola a Spiez, sul lago di Thun, in occasione della locale Festa dell'Uva con treno panoramico sulla splendida cornice delle montagne del Mischabel e della valle del Rodano, sul massiccio del Blüemlisalp e della Jungfrau. L'altra opzione ha dato l'opportunità ai turisti svizzeri di arrivare a Domodossola, punto di partenza per due escursioni giornaliere tra il lago Maggiore e il Sacro Monte di Domodossola. La prima, alla quale ha partecipato il Presidente Rupper, alla portato un gruppo alla visita del Borgo antico di Domodossola e del Sacro Monte Calvario, mentre la seconda ha proposto il noto e suggestivo tragitto Domodossola-Stresa-Locarno nel corso del quale i viaggiatori hanno potuto ammirare le isole Borromee, i castelli di Cannero, le isole di Brissago e al ritorno la bellissima Val Vigezzo nel rietro a Domodossola. Nell'ambito dello stesso progetto il prossimo appuntamento e previsto a Kandersteg, il 4 ottobre 2014.

Commenti

Non ci sono Commenti

Lascia Una Risposta

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

© Copyright Ente di Gestione dei Sacri Monti 2013. All rights reserved.