News

0

CONCERTO AL SACRO MONTE CALVARIO DI DOMODOSSOLA, domenica 31 gennaio, alle ore 17.30, nell’Oratorio dell’Addolorata

Foto a pagina interaLa Cappella Musicale del Sacro Monte Calvario e l’Istituto della Carità, quale prologo alla stagione concertistica 2016, propongono il concerto che si terrà domenica 31 gennaio, alle ore 17.30, nell’Oratorio dell’Addolorata (ingresso dal Santuario del SS. Crocifisso) al Sacro Monte Calvario di Domodossola e che vedrà impegnati Bianca Fervidi e Andrea Pecelli al violoncello e Federica Zoppis al cembalo, nell’esecuzione di alcune sonate da chiesa per violoncello e continuo di Antonio Vivaldi.


BIANCA FERVIDI, milanese, dopo il diploma al Conservatorio “G.Verdi” con la Prof.ssa Maria Leali si è perfezionata all’Accademia Chigiana di Siena con Misha Maisky, ottenendo la borsa di studio e conseguendo il diploma di merito. Ha partecipato come solista a numerosi concorsi, ricevendo sempre premiazioni. La musica da camera è sempre stata la sua principale attività: allieva di Franco Rossi e Pier Narciso Masi, ha fatto parte per anni del Trio Clementi, ha costituito con la pianista Daniela Novaretto il Duo Martucci, specializzandosi, già dai primi anni ’90, nel repertorio italiano del primo ‘900 ed è membro fondatore del quartetto di violoncelli Milano Cello Quartet. E’ molto attiva nel campo della musica contemporanea: è la violoncellista dell’Ensemble “Sonata Islands” con il quale ha effettuato concerti ed incisioni. Ha collaborato con alcuni tra i più prestigiosi ensembles cameristici italiani (Orchestra del Festival di Brescia e Bergamo, Orchestra da Camera di Mantova) ed ha fatto parte di Enti lirici e sinfonici, tra i quali i Pomeriggi Musicali di Milano, l’Orchestra Haydn di Trento e Bolzano e, dal 1999 al 2002, l’Orchestra Filarmonica e l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Suona un violoncello Carletti del 1928.

ANDREA PECELLI, nato a Terni, ha compiuto gli studi musicali sotto la guida di Rocco Filippini al Conservatorio “G.Verdi” di Milano ed all’Accademia W.Stauffer di Cremona dove si è diplomato in violoncello con menzione di merito. Dopo aver vinto il Premio Internazionale “Calpurnia” al Festival delle Nazioni di Città di Castello, si è dedicato alla musica da camera, fondando nel 1995 il Milano Cello Quartet. Con tale formazione e come ospite dell’ensemble di musica contemporanea Sentieri selvaggi di Milano, ha effettuato concerti per le maggiori stagioni musicali italiane (Teatro alla Scala, Teatro Regio di Torino, Società dei Concerti di Milano, etc.). Collaboratore per anni dell’Orchestra da Camera di Mantova, dell’Orchestra di Brescia e Bergamo, della Cappella Musicale del Sacro Monte Calvario (dal 2000 ad oggi) e, per concorso, delle Orchestre Nazionali della RAI e dell’Accademia di S.Cecilia. Primo violoncello dell’Orchestra G. Cantelli, Milano classica, Orchestra Stabile di Bergamo e, dal 2007 al 2011, dell’Orchestra Sinfonica del VCO. Ha insegnato violoncello e musica da camera alla Civica Accademia di Cesano Maderno, alla Scuola A. Toscanini di Verbania, alla Società Filarmonica di Villadossola, all’Associazione Agamus di Torino e, dal 2002 al 2015, nelle scuole medie della provincia del VCO. Attualmente è docente di violoncello e musica d’insieme per archi presso il Liceo Musicale di Omegna. Collabora con le Associazioni suoniAMO e AMAMUSICA. È il fondatore e il Direttore Artistico dell’Associazione Orchestra e dell’Orchestra da Camera di Domodossola. Svolge attività cameristica con Bianca Fervidi, Alberto Magagni, Piercarlo Sacco, Federica e Letizia Zoppis. Suona un violoncello cremonese, copia da Antonio Stradivari in Cremona 1710, W. Paterson 1974.

FEDERICA ZOPPIS ha studiato pianoforte con Monica Morellini, Sonia Zanola e Ester Snider. Dopo aver conseguito la maturità classica, si è iscritta al Triennio Accademico del Conservatorio G. Verdi di Milano, che frequenta tutt’ora  sotto la guida del maestro Mario Borciani. Ha avuto la possibilità di approfondire  la pratica cembalistica con la professoressa Laura Bertani. Si interessa principalmente alla musica da camera, ma è attiva anche in ambito orchestrale, in particolare con i GMO – Giovani Musicisti Ossolani e con l’Orchestra Giovanile da Camera di Domodossola. Ha ricoperto il ruolo di pianista collaboratrice in numerosi corsi e workshop, tra cui gli “Incontri Musicali” dell’Associazione Orchestra di Domodossola,” La Nota Chiave” di Lello Narcisi, i corsi di teatro per ragazzi della Dual Band, la settimana musicale “Musichiamo la Valle Antrona”. Dal 2013 si dedica al teatro musicale, collaborando in qualità di pianista con la compagnia La Dual Band, con la quale si è potuta esibire in prestigiose istituzioni milanesi (Blue Note, Teatro Out-Off, Il Trebbo, Conservatorio G. Verdi…). Insegna pianoforte presso le associazioni AMAmusica di Arizzano (VB) e SuoniAMO di Domodossola.

Il concerto è reso possibile grazie alla sensibilità dell’Assessorato alla Cultura della Città di Domodossola, della Riserva Naturale Speciale del Sacro Monte Calvario, dell’Istituto della Carità – PP. Rosminiani, con il sostegno prezioso della Fondazione CRT.
 

Adriano Alberti Giani
presidente della Cappella Musicale del Sacro Monte Calvario


per informazioni:
Borgata Sacro Monte Calvario, 8  
28845 Domodossola (VB) 

Tel. 3339852691

 

Commenti

Non ci sono Commenti

Lascia Una Risposta

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

© Copyright Ente di Gestione dei Sacri Monti 2013. All rights reserved.