News

0

CONCERTO AL SACRO MONTE CALVARIO DI DOMODOSSOLA – domenica 21 febbraio – ore 17.30 – Sala Bozzetti

 

Foto a pagina interaLa Cappella Musicale del Sacro Monte Calvario, con l’Istituto della Carità, nell’ambito della “Festa della Cella 2016”, che ricorda l’arrivo di Antonio Rosmini al S. Monte Calvario il 20 febbraio 1828, aprirà domenica 21 febbraio alle ore 17.30 la Stagione Concertistica 2016, con un concerto che si terrà nella Sala Bozzetti al Sacro Monte Calvario di Domodossola e che vedrà impegnati i Solisti della Camerata Strumentale di S. Quirico, con Marta Conti, soprano, Anselmo Quartagno al flauto e Marco Immovilli al pianoforte in un programma di musiche cameristiche del tempo di A. Rosmini. La CAMERATA STRUMENTALE di S. QUIRICO è sorta nel 1989, dalla collaborazione tra la Corale di Calice di Domodossola con alcuni musicisti facenti parte di prestigiose istituzioni musicali sia italiane sia straniere, con lo scopo di affiancare il coro nell’esecuzione di partiture del periodo barocco e classico per soli, coro e orchestra. Unitamente alla Schola Gregoriana del Sacro Monte Calvario ed al Convivio Rinascimentale, con la Corale di Calice e l’Orchestra da Camera da’ vita alla CAPPELLA MUSICALE del S. MONTE CALVARIO che riunisce l’attività d’insieme, sia liturgica sia concertistica, svolta da tutte queste realtà musicali a Schola Gregoriana al S. Monte Calvario di Domodossola; tra le più importanti proposte sono da ricordare l’esecuzione delle Cantate BWV 8, 55, 57, 85, 113, 133, 151, 153 e 248 di J. S. Bach, la ricostruzione della celebrazione solenne dei Vespri di Natale, secondo la forma settecentesca del rito di S. Pio V, il Te Deum in re maggiore di MA. Charpentier, la prima esecuzione moderna dell’opera in tre atti La Dafne, di A. Caldara, Le Sette Parole del Signore in Croce op. 102 di R. Grisoni. Il Venerdì Santo 2003 ha proposto, in prima assoluta, l’esecuzione delle Sette Parole del Signore in Croce, appositamente commissionate al compositore ossolano R. Olzer. Nel 2005, in occasione del 150° anniversario della morte di A. Rosmini, con il coro “Il Richiamo” e l’Ensemble “Clemente Rebora”, ha curato l’esecuzione del Requiem op. 48 di G. Faure, dando vita al Coro Filarmonico del VerbanoCusioOssola. Nel 2006 ha eseguito il Te Deum di G. Castellazzi, scritto per l’inaugurazione del Traforo del Sempione. La Cappella Musicale ha inoltre nel suo repertorio musiche di H. Schütz, G. Carissimi, A. Vivaldi, MR. De Lalande, J. C. Bach, G. F. Haendel, W. A. Mozart, F. Schubert, F. J. Haydn, J. M. Haydn, F. Mendelsohnn Bartholdy e J. G. Rheinberger.

MARTA CONTI inizia gli studi di flauto traverso sotto la guida del Maestro B. Gerosa. Ammessa al Conservatorio Giuseppe Verdi di Como prosegue lo studio del flauto traverso con i Maestri R. Fabiano e L. Truffelli fino al conseguimento del IV anno di strumento. Inizia l’attività corale come soprano con il Coro del Conservatorio di Como nel 2008 e nel 2011 inizia la collaborazione con il Coro a cappella Concentus Vocum diretto dal Maestro M. Gabbrielli con il quale esegue musiche di Faurè, Reina, Ravel, SaintSaint,
Brahms. Con il Concentus Vocum partecipa alla prima esecuzione dell’opera Anemos del Maestro I. Danieli presso il Duomo di Como. In occasione della Stagione Musicale di Piediluco (Umbria) partecipa alla masterclass di improvvisazione e composizione tenuta dal Maestro F. De Rossi Re e partecipa a concerti in qualità di soprano solista. Attualmente collabora con diverse associazioni culturali della provincia di Como per l’organizzazione e realizzazione di Corale di Calice Camerata Strumentale di S. Quirico Schola Gregoriana del Sacro Monte Calvario eventi musicali. Frequenta il terzo anno della laurea triennale in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee presso l’Università degli Studi di Milano.

ANSELMO QUARTAGNO, ha compiuto regolari studi musicali presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria, sezione staccata di Novara, dove si è diplomato nel 1985. Nel 1984 ha ottenuto il 1° premio al Concorso Internazionale di Stresa quale componente del quartetto di flauti “Flutequatuor”. Dal 1990 al ‘94 ha fatto parte dell’Orchestra di Fiati “Banda Accademia” con la quale ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti quali il 1° premio al primo Concorso Nazionale “Banda dell’anno” di Pesaro nel 1991, il 1° premio assoluto al Concorso Internazionale di Riva del Garda (TN) nel 1992 e il 1° premio assoluto al Concorso Mondiale di Kerkrade (Olanda) nel 1993. Dal 1992 collabora con la Corale di Calice nell’ambito della Cappella Musicale del Sacro Monte Calvario di Domodossola di cui, dal 2005, è direttore. Dal 1993 collabora con l’Ensemble vocale e strumentale “Clemente Rebora”, in qualità di corista e flautista. Partecipa inoltre all’attività della Camerata Strumentale di San Quirico sin dalla sua costituzione ed è direttore del Coro Filarmonico del VCO. Dal settembre 2008, con Umberto De Petri e Adriano Alberti Giani ha assunto la direzione della Corale S. Cecilia dell’Insigne Chiesa Collegiata di Domodossola.

MARCO IMMOVILLI inizia gli studi di pianoforte con Tiziana Cheula all'età di 10 anni. Ha poi proseguito gli studi all'età di 15 anni sotto la guida della maestra Michela Casalini. Attualmente frequenta l'Università Statale degli Studi di Milano e collabora presso l'Associazione musicale "Confetture Musicali" come codocente e pianista accompagnatore. Canta inoltre con la Corale di Calice e Il Convivio Rinascimentale, nell’ambito della Cappella Musicale del Sacro Monte Calvario.

Il concerto è reso possibile grazie alla sensibilità dell’Assessorato alla Cultura della Città di Domodossola, della Riserva Naturale Speciale del Sacro Monte Calvario, dell’Istituto della Carità – PP. Rosminiani e della Parrocchia di Calice, con la Fondazione CRT.

Adriano Alberti Giani

presidente della Cappella Musicale del Sacro Monte Calvario


per informazioni:


Borgata Sacro Monte Calvario, 8  
28845 Domodossola (VB) 

Tel. 3339852691

Commenti

Non ci sono Commenti

Lascia Una Risposta

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*

© Copyright Ente di Gestione dei Sacri Monti 2013. All rights reserved.